Poesie di D'Annunzio Gabriele; Roncoroni F. (cur.) - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
1.300.484,01€  incassati dalle librerie indipendenti
1.300.484,01€  incassati dalle librerie indipendenti
Cerca un libro o una libreria

Poesie

  • Autore: D'Annunzio Gabriele
  • Editore: Garzanti
  • Isbn: 9788811362234
  • Categoria: Letteratura italiana: testi
  • Numero pagine: CCV-581
  • Data di Uscita: 01/01/2007
  • Collana: I grandi libri
16,00 €
Si fa attendere
Consigliato da:

Tab Article

L'autenticità nel cogliere e la magistrale abilità nel restituire fedelmente la comunione di sensi e d'animo col tutto, le suggestioni di una sensualità "rapita fuor de' sensi", sono la conquista più originale di D'Annunzio: l'io si dissolve e si affaccia un rapporto nuovo, non esprimibile per via razionale, con le cose; la realtà si condensa in una vertiginosa fuga di trasposizioni interiori. D'Annunzio rivela una sapienza espressiva linguistica, metrica, musicale e strutturale - straordinaria, potenzia la carica allusiva della parola fino al limite delle sue possibilità, diviene poeta-veggente, decifratore dell'ineffabile interiore, di un mondo inesplorato ed esplorabile solo con gli strumenti dell'intuizione.

I librai consigliano anche