La scoperta di Vivian Dalton di Berg Gretchen - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
1.338.356,96€  incassati dalle librerie indipendenti
1.338.356,96€  incassati dalle librerie indipendenti
Cerca un libro o una libreria

La scoperta di Vivian Dalton

  • Autore: Berg Gretchen
  • Editore: Rizzoli
  • Isbn: 9788817143684
  • Categoria: Letterature straniere: testi
  • Traduttore: Pignatti L.
  • Numero pagine: 352
  • Data di Uscita: 09/02/2021
  • Collana: Rizzoli narrativa
18,00 €
Facile da trovare

Tab Article

Vivian e le sue colleghe, centraliniste della compagnia telefonica Ohio Bell di Wooster, per lavoro connettono chiamate, intrecciano vite, e carpiscono segreti. Il regolamento vieta di ascoltare le conversazioni degli utenti, ma basta premere un tasto per insinuarsi nell'universo privato altrui, e la tentazione, quasi sempre, è irresistibile. Se dovesse spiegare il motivo di questo suo interesse nei confronti del prossimo, Vivian userebbe parole come predisposizione o sensibilità. Sua figlia Charlotte direbbe invece che le piace origliare. Capita così che un giorno Vivian incappi in una telefonata tra due donne: qualcuno, rivelano le voci, pare sia in possesso di informazioni compromettenti sul suo conto, ed ora è proprio la centralinista ficcanaso che rischia di diventare protagonista di uno degli scandali più clamorosi di Wooster. Una vicenda che può avere conseguenze esplosive, perché ogni segreto ne nasconde molti. "La scoperta di Vivian Dalton" è una commedia che offre uno spaccato vivido della provincia americana degli anni Cinquanta, dove oltre i muri delle linde villette a schiera serpeggiano, nascosti dal velo delle buone maniere, rivalità meschine e tradimenti fra i più vili.

I librai consigliano anche