Il miglior nemico di Roma. Storia dei Goti: rivali e alleati dell'Impero di Cappelli Marco - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Menu principale

Con ogni acquisto su Bookdealer sostieni una libreria indipendente del territorio.

Il miglior nemico di Roma. Storia dei Goti: rivali e alleati dell'Impero
Cappelli Marco

Il miglior nemico di Roma. Storia dei Goti: rivali e alleati dell'Impero

Editore: Solferino

Reparto: Storia del mondo antico. archeologia

ISBN: 9788828210085

Data di pubblicazione: 18/11/2022

Numero pagine: 480


19,50€
Facile da trovare

Sinossi

Dalle steppe dell'Ucraina al Sacco di Roma, hanno segnato la storia d'Europa, rappresentando per l'Impero una grande minaccia e un'opportunità di rinnovamento. In questo libro, Marco Cappelli racconta l'avventurosa e affascinante storia dei Visigoti, un popolo uscito dalle brume del nord, scacciato dalle sue case dalla violenza degli Unni e costretto a migrare nell'Impero romano. Siamo abituati a leggere la storia dalla parte di Roma; qui per la prima volta il punto di vista è quello del popolo barbaro: dei suoi costumi, delle sue leggende, della sua cultura. Una storia affollata di protagonisti indimenticabili, dal «Piccolo lupo» che convertì i Goti al Cristianesimo, a Fritigern, prima alleato e poi nemesi dei Romani a Adrianopoli, per arrivare al loro grande capo, Alarico, che li porterà quasi per sbaglio a saccheggiare Roma. Quarant'anni di migrazioni all'interno dell'Impero trasformeranno i Goti: sempre sul filo del rasoio, finiranno per assomigliare ai loro vicini Romani, sviluppando al contempo una nuova civiltà romano-germanica. Un destino di grandezza sembra attenderli, ma un nuovo popolo si affaccerà alla storia con prepotenza per contenderne lo scettro.

Altro

Prodotti Correlati


Mostra altri

Recensioni dei lettori


5% di sconto sul tuo primo ordine

Registrati gratuitamente e ottieni subito un codice sconto per il tuo primo acquisto.