Leggere per leggere. La libertà di scegliere il libro che più ci somiglia di Bindi Hamelin; Bindi Rachele - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio

Leggere per leggere. La libertà di scegliere il libro che più ci somiglia

  • Autore: Bindi Hamelin , Bindi Rachele
  • Editore: Salani
  • Isbn: 9788831004077
  • Categoria: Letteratura
  • Numero pagine: 420
  • Data di Uscita: 27/05/2021
  • Collana: Saggi e manuali
16,90 €
Si fa attendere

Tab Article

Una guida per consigliare agli adolescenti il libro più giusto per loro. Un libro sui libri, che raccoglie 487 titoli tra romanzi, graphic novel e film, a partire da 64 testi divisi in sezioni tematiche, scelti dai più grandi esperti di letteratura per giovani adulti. L'adolescenza è un periodo molto delicato, anche quando si parla di libri. È questa infatti l'età 'a rischio' per smettere di leggere, se non si trovano letture coinvolgenti. Si diventa lettori solo così, se il libro riesce a colpire nel profondo. Un libro scoperto in adolescenza non si dimentica più: basta poco per ricordarsi di quanto deflagrante, e forse addirittura fondativa per la propria identità, sia stata una certa lettura fatta a quell'età. Perché le finzioni sono vere, e per questo possono accompagnare chi legge in zone ben nascoste nelle proprie profondità, soprattutto in quel momento della vita in cui si è aperti quanto mai alla loro forza. In questo volume Hamelin, che da oltre vent'anni porta romanzi e fumetti a ragazze e ragazzi di tutta Italia, e Rachele Bindi, psicoterapeuta esperta in libroterapia, selezionano e raccontano i migliori titoli della narrativa specificamente rivolta alla fascia 'giovani adulti', cercando di metterne in luce i caratteri principali, le forme e i simboli, giocando con le figure archetipiche del viaggio dell'Eroe.  

I librai consigliano anche

I nostri partner