Berlino Est, 1989. I ricordi di una giovane libraia. Con Segnalibro di Casartelli Enrico - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Menu principale

Con ogni acquisto su Bookdealer sostieni una libreria indipendente del territorio.

Berlino Est, 1989. I ricordi di una giovane libraia. Con Segnalibro
Casartelli Enrico

Berlino Est, 1989. I ricordi di una giovane libraia. Con Segnalibro

Editore: Jolly Roger

Reparto: Letteratura italiana: testi

ISBN: 9788831938686

Data di pubblicazione: 18/02/2024

Numero pagine: 294

Collana: Romanzo storico


15,00€
Facile da trovare

Sinossi

La ventunenne Isabel Ziegler si trova a gestire da sola la libreria della madre fuggita un anno prima da Berlino Est per tornare a Londra, sua città natale. In seguito anche il padre, giornalista, è costretto a lasciare la Cortina di Ferro per non subire ritorsioni. Per fortuna la giovane Isabel è circondata dall'affetto del gemello Gabriel e dello zio Karl. Nella sua vita irrompe con violenza Gert Bürk, un amico d'infanzia del padre, che ora però nutre una profonda invidia nei confronti della famiglia Ziegler. L'uomo conduce una vita alquanto appartata e finalizzata a un unico scopo: entrare nella Stasi. Per questo motivo e, convinto che i due gemelli stiano pianificando una fuga all'Ovest, fa di tutto per trovarne le prove e portarle al ministero della sicurezza della Ddr. Il racconto si svolge nei mesi del 1989 fino al crollo del muro di Berlino, e riflette una cultura e una quotidianità traumatizzate dall'allora dittatura. Emerge quindi un autoritarismo governativo tentacolare e invadente nelle relazioni, anche intime, fra i tedeschi dell'est costretti ad affrontare uno stato di oppressione successivo al nazismo e basato sulla medesima modalità di rigoroso annientamento...

Prodotti Correlati


Rubick
12,00 €
Si fa attendere
Mostra altri

Recensioni dei lettori


5% di sconto sul tuo primo ordine

Registrati gratuitamente e ottieni subito un codice sconto per il tuo primo acquisto.