Natura umana. Perché la scienza non basta di Dupré John - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
1.403.710,58€  incassati dalle librerie indipendenti
1.403.710,58€  incassati dalle librerie indipendenti
Cerca un libro o una libreria

Natura umana. Perché la scienza non basta

  • Autore: Dupré John
  • Editore: Laterza
  • Isbn: 9788842081708
  • Categoria: Gnoseologia, causalita, genere umano
  • Traduttore: Tortorella B.
  • Numero pagine: XX-228
  • Data di Uscita: 18/10/2007
  • Collana: Sagittari Laterza
18,00 €
Esaurito

Tab Article

Gli esseri umani sono unici nel loro genere, oppure sono essi stessi animali, solo in parte diversi dal resto dei viventi del regno naturale? Intervenendo su un tema antico e mai risolto dalla filosofia della scienza, John Dupré sviluppa una proposta assolutamente innovativa, distante tanto dalle visioni soprannaturalistiche oggi di nuovo molto in voga, quanto dallo scientismo di chi vorrebbe relegare alle scienze naturali l'intero ambito degli studi sulla natura umana. Dupré, sebbene consideri gli esseri umani come entità integralmente naturali, nega con decisione che la natura umana possa essere investigata a partire da un unico punto di vista: la scienza non è unitaria, né per contenuto né per metodo. Come argomenta il filosofo inglese, "la mia tesi è che l'unica speranza di trovare una risposta illuminata alle domande sulla complessità della vita è di tipo pluralistico, un approccio che attinga sia alla conoscenza empirica derivabile dalle (varie) scienze, sia alla saggezza e alla comprensione della natura umana che si possono derivare da studi più umanistici."

I librai consigliano anche