Seiobo è discesa quaggiù di Krasznahorkai László - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Cerca un libro o una libreria

Seiobo è discesa quaggiù

  • Autore: Krasznahorkai László
  • Editore: Bompiani
  • Isbn: 9788845294914
  • Categoria: Letterature straniere: testi
  • Traduttore: Várnai D.
  • Numero pagine: 516
  • Data di Uscita: 27/10/2021
  • Collana: Letteraria straniera
25,00 €
Facile da trovare
Consigliato da:

Tab Article

Nel giardino della dea Seiobo ci sono alberi di pesco che fioriscono una volta ogni tremila anni, ma chi riesce ad assaporarne i frutti riceve in dono l'immortalità. Un airone è colto come simbolo di fugace, eterna bellezza mentre, immobile, aspetta di afferrare la sua preda nelle acque di un fiume giapponese. Un uomo stanco si arrampica sull'Acropoli per l'appuntamento con il Partenone che ha rimandato per tutta la vita. E ancora maschere del teatro No, quadri famosi, quadri dimenticati, icone russe: attraverso le storie di oggetti preziosi e monumenti visitati con occhi nuovi, passando dalla Kyoto contemporanea all'antica Persia, dalla Firenze del Perugino alla Scuola Grande di San Rocco a Venezia, Krasznahorkai si interroga sull'arte, la creazione, la ricerca del sacro in una raccolta di racconti finora inedita in Italia. Luminoso e malinconico, "Seiobo è discesa quaggiù" è un invito a esplorare il nostro innato desiderio di bellezza e a fare tesoro del tempo che dedichiamo alla contemplazione del sublime nelle sue forme più sorprendenti.

I librai consigliano anche