Conferenze di Brema e Friburgo di Heidegger Martin; Jaeger P. G. (cur.); Volpi F. (cur.) - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio

Conferenze di Brema e Friburgo

  • Autore: Heidegger Martin
  • Editore: Adelphi
  • Isbn: 9788845916878
  • Categoria: Filosofia occidentale moderna
  • Traduttore: Gurisatti G.
  • Numero pagine: 226
  • Data di Uscita: 02/05/2002
  • Collana: Biblioteca filosofica
35,00 €
Esaurito

Tab Article

Convinto che il sistema della tecnica non dipenda da una macchinazione dell'uomo né da una sua consapevole malvagità, e che dunque non si possa sussumere o governare sotto una forma politica piuttosto che un'altra, l'ultimo Heidegger si propone di chiarire in queste conferenze tenute a Brema (1949) e a Friburgo (1957), quale singolare destino metafisico si nasconda dietro l'evento della tecnica moderna. E nello svelarne le ragioni più profonde, giacché viene ricondotta alla storia stessa dell'Essere e alla singolare dinamica del suo darsi e sottrarsi all'uomo, il filosofo individua in essa un pericolo e insieme la possibilità di un nuovo inizio.

I librai consigliano anche

I nostri partner