Gorgia e Parmenide. Lezioni 1965-1967 di Colli Giorgio; Colli E. (cur.) - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio

Gorgia e Parmenide. Lezioni 1965-1967

  • Autore: Colli Giorgio
  • Editore: Adelphi
  • Isbn: 9788845917745
  • Categoria: Filosofia antica, medievale, orientale
  • Numero pagine: 263
  • Data di Uscita: 23/04/2003
  • Collana: Biblioteca filosofica
35,00 €
Esaurito

Tab Article

Tornare a filosofi come Gorgia e Parmenide implica una riscoperta, nella loro versione aurorale, delle categorie che hanno poi dominato il pensiero sino a oggi. Sotto le chiose rivelatrici di Colli, ogni pensatore entra in una rete di rapporti storici e epistemologici mobile e imprevedibile. Così Gorgia, anziché modello della "sapienza apparente" e "non reale" usata da "ingannatori" nemici dei filosofi, è un sofista nell'eccezione di "fisiologo" e di "fisico", e dunque capace di elaborazioni profonde ed eleganti, che culminano nella celebre tesi della "reductio ad impossibile". Quanto a Parmenide, Colli ne ripercorre le vertigini ontologiche indagando aspetti noti e nel contempo prospettando accostamenti arditi e illuminanti.

I librai consigliano anche

I nostri partner