Ecosistemi letterari. Luoghi e paesaggi nella finzione novecentesca di Turi N. (cur.) - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
1.299.337,31€  incassati dalle librerie indipendenti
1.299.337,31€  incassati dalle librerie indipendenti
Cerca un libro o una libreria

Ecosistemi letterari. Luoghi e paesaggi nella finzione novecentesca

  • Editore: Firenze University Press
  • Isbn: 9788866559924
  • Categoria: Letteratura
  • Numero pagine: 320
  • Data di Uscita: 07/07/2016
  • Collana: Moderna/comparata
18,90 €
Esaurito

Tab Article

Cosa ci dice il crescente interesse della critica letteraria per la rappresentazione della natura e per le sue implicazioni etiche? In quali pieghe del discorso narrativo, poetico o cinematografico si collocano le manifestazioni di una sensibilità continuamente rinnovata per le contraddizioni del progresso, per la precaria convivenza tra agenti umani, animali e vegetali? E che tipo di relazioni può instaurare con l'ecocritica la semantica dei luoghi e dei paesaggi che si spiega in un mondo di finzione? Sedici saggi sospesi tra analisi del 'testo' e teoria della critica, sollecitati e raccolti da Nicola Turi, tentano di rispondere a questi e altri interrogativi che investono la funzione e gli orientamenti della critica contemporanea, la sua capacità di restituire le forme del linguaggio artistico, e insieme la sua ricorrente tentazione di confrontarsi, come direbbe la Bradamante di Calvino, con "la vita dietro che spinge e scompiglia tutti i fogli del libro".

I librai consigliano anche