Dialogo de la bela creanza de le donne di Piccolomini Alessandro; Madella L. (cur.) - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Menu principale

Con ogni acquisto su Bookdealer sostieni una libreria indipendente del territorio.

Dialogo de la bela creanza de le donne
Piccolomini Alessandro

Dialogo de la bela creanza de le donne

Editore: Anicia (Roma)

Reparto: Letteratura italiana: testi

ISBN: 9788867097159

Data di pubblicazione: 06/12/2023

Numero pagine: 160

Collana: Classici dell'educazione


20,00€
Facile da trovare

Sinossi

Nella tradizione filosofica e letteraria del dialogo come occasione di conoscenza, il dialogo tra donne si inserisce come un genere molto più recente, spesso intrecciato con la novellistica e lo spazio elusivo e ambiguo della commedia. Il "Dialogo de la bella creanza de le donne" di Alessandro Piccolomini (1539) rappresenta un modello di questo genere, e si pone come ineludibile lettura per comprendere il panorama dell'educazione morale del tardo Rinascimento. In tale panorama, le interlocutrici si muovono a loro agio e con disincanto, contribuendo così all'emersione e alla discussione delle forme etiche del loro mondo. Piccolomini affida la funzione maieutica alla dama più anziana, che finisce per occupare il centro della scena, tanto che l'operetta è meglio nota con il nome di lei: la Raffaella.

Altro

I segreti di Roma
18,00 €
Si fa attendere

Prodotti Correlati


Giallofestival 2023
20,00 €
Si fa attendere
Mostra altri

Recensioni dei lettori


5% di sconto sul tuo primo ordine

Registrati gratuitamente e ottieni subito un codice sconto per il tuo primo acquisto.