Pellegrino da Modena nella bottega di Raffaello di Conti Cristina - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Menu principale

Con ogni acquisto su Bookdealer sostieni una libreria indipendente del territorio.

Pellegrino da Modena nella bottega di Raffaello
Conti Cristina

Pellegrino da Modena nella bottega di Raffaello

Editore: Il Lavoro Editoriale

Reparto: Pittura

ISBN: 9788876639845

Data di pubblicazione: 21/11/2023


40,00€
Si fa attendere

Sinossi

Il volume restituisce un profilo del tutto nuovo di Pellegrino da Modena, sin qui il più enigmatico tra i collaboratori di Raffaello. Giunto a Roma al tempo di papa Giulio II, Pellegrino conquistò presto la fiducia di Raffaello e di Baldassarre Peruzzi, che lo coinvolsero in alcune tra le principali imprese artistiche del primo Cinquecento. La partecipazione alla bottega del Sanzio e il rapporto con l'architetto Antonio da Sangallo il Giovane determinarono un impressionante aggiornamento della pittura dell'artista modenese sui modelli della maniera moderna, che gli valse le lodi di Giorgio Vasari. Il libro ridisegna la geografia e il percorso di Pellegrino tra Roma e il territorio laziale fino al rientro del pittore in Emilia e alla fase estrema della sua attività: una stagione brevissima ma cruciale per la successiva generazione di pittori modenesi e insieme per seguire la precoce circolazione del linguaggio della scuola di Raffaello a nord degli Appennini, un soffio prima dell'arrivo di Giulio Romano a Mantova.

Altro

Meraviglie
7,00 €
Si fa attendere

Prodotti Correlati


Mostra altri

Recensioni dei lettori


5% di sconto sul tuo primo ordine

Registrati gratuitamente e ottieni subito un codice sconto per il tuo primo acquisto.