Americomics. Maxi storia dei comics americani 1900-1950. Ediz. a colori di Scudiero Maurizio - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Menu principale

Con ogni acquisto su Bookdealer sostieni una libreria indipendente del territorio.

Americomics. Maxi storia dei comics americani 1900-1950. Ediz. a colori
Scudiero Maurizio

Americomics. Maxi storia dei comics americani 1900-1950. Ediz. a colori

Editore: Luni Editrice

Reparto: Disegno, arti decorative e minori

ISBN: 9788879848329

Data di pubblicazione: 01/12/2023


60,00€
Facile da trovare

Sinossi

Questo libro dedicato ai fumetti americani, Comics come si chiamano correttamente, nasce da una passione sfrenata: l'autore ha iniziato a collezionare fumetti italiani quando aveva dieci anni scoprendo a ritroso anche quelli degli anni Trenta fino a quando, durante un soggiorno negli USA incontrò i Comics. Una scoperta che, questo testo lo dimostra, ha non solo aumentato ma diversificato il suo mestiere ampliando l'orizzonte dello storico dell'arte esperto di futurismo. Questa passione l'ha portato non solo a collezionare, studiare e scoprire fumetti ormai andati quasi perduti, ma a incontrare disegnatori, artisti, autori, collezionisti, insomma i "mostri sacri" che in Italia sono venerati, uno fra tutti, Stan Lee. Il volume ripercorre le origini del fumetto dalle prime strips che venivano pubblicate sui quotidiani, fino alla nascita vera e propria di comics che venivano stampati in modo autonomo e indipendente dal quotidiano. La raccolta di immagini, copertine, disegni originali, riuniti in quaranta anni di collezionismo e studio "furibondo" dei comics, di questo mondo "a parte" rispetto alla letteratura e all'arte - ma che viaggia sul binario parallelo, sebbene con stilemi diversi, perché i fumetti devono per loro natura sembrare avulsi dalla realtà sia sociale sia politica che li circonda ma della quale invece sono intrisi nel profondo -, lascia sbalorditi. È impossibile restringere in poche righe lo straordinario piano sequenza di immagini che Americomics ci permette di osservare: lungo le pagine del libro si assiste al forte interesse degli autori e disegnatori per le vicende della guerra, unito all'impegno patriottico, la nascita del genere "guardie e ladri" e le avventure esotiche insieme al dilagare della fantascienza, al lento ma costante "spogliarsi" delle donne sulle copertine e la nascita di generi come quello dei supereroi. Americomics è, a tutti gli effetti, il più completo lavoro sui fumetti americani mai apparso in Italia.

Altro

Helena
14,00 €
Facile da trovare

Prodotti Correlati


Rescue wild birds
8,90 €
Facile da trovare
Yan. Vol. 5
6,90 €
Facile da trovare
Mostra altri

Recensioni dei lettori


5% di sconto sul tuo primo ordine

Registrati gratuitamente e ottieni subito un codice sconto per il tuo primo acquisto.