Le politiche del lavoro della XVIII Legislatura: dal Decreto Dignità alla gestione dell'emergenza Covid-19 di Basenghi F. (cur.); Russo A. (cur.); Di Stefano L. (cur.) - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio

Le politiche del lavoro della XVIII Legislatura: dal Decreto Dignità alla gestione dell'emergenza Covid-19

  • Editore: Giappichelli
  • Isbn: 9788892135741
  • Categoria: Diritto
  • Numero pagine: 556
  • Data di Uscita: 23/12/2020
  • Collana: Collana Fondazione Marco Biagi
61,00 €
Si fa attendere

Tab Article

Il volume propone un inquadramento sistematico degli interventi in materia di lavoro approvati nella prima fase della XVIII Legislatura, segnata dallo spartiacque dell'emergenza COVID-19: dal primo atto rappresentato dal "Decreto Dignità" e passando per due manovre finanziarie, l'analisi comprende provvedimenti quali il Codice della Crisi d'Impresa, i decreti c.d. "Fiscale" e "Crisi", fino alle recentissime misure straordinarie approvate per fronteggiare l'emergenza, aggiornate al c.d. "Decreto Agosto" (d.l. n. 104/2020). Tra le prospettive di analisi ci si interroga su continuità o rottura con la precedente stagione del Jobs Act, con particolare riguardo al rapporto tra diritto positivo e prassi amministrativa, al ruolo dell'autonomia collettiva, alla dialettica tra lavoro pubblico e privato e, sullo sfondo, al rapporto tra diritto ed economia. Specifica attenzione è riservata al tentativo di regolazione di nuovi fenomeni, quali il "lavoro tramite piattaforme digitali", così come di fenomeni eccezionali, quali l'impatto dell'emergenza Coronavirus sul lavoro.

I librai consigliano anche

I nostri partner