Il diritto penale dell'informatica: legge giudice e società di Galdieri Paolo - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio

Il diritto penale dell'informatica: legge giudice e società

  • Autore: Galdieri Paolo
  • Editore: Giappichelli
  • Isbn: 9788892140240
  • Categoria: Diritto
  • Numero pagine: 320
  • Data di Uscita: 02/07/2021
  • Collana: Bibliotheca. Biblioteca di studi giuridici, politici e sociali
34,00 €
Si fa attendere

Tab Article

Il Diritto penale dell'informatica è il complesso di norme che riguarda i reati perpetrati attraverso le tecnologie dell'informazione. È pure, tuttavia, il risultato dell'interpretazione fornita dalla dottrina e dalla giurisprudenza. È anche, infine, il prodotto di una società che registra, quale rovescio della medaglia, il consolidarsi della criminalità informatica nelle sue diverse declinazioni, quale atto del singolo o di organizzazioni strutturate. Il volume, partendo da una ricostruzione delle tappe che hanno condotto all'affermazione di questo settore del Diritto penale, analizza le singole fattispecie, i contesti all'interno dei quali si possono realizzare, dedicando ampio spazio alle questioni di natura tecnica poste dall'accertamento in concreto del reato ed alla relativa ricaduta nell'ambito del diritto processuale. In ultimo, attraverso l'esame dei profili psicologici della "delinquenza informatica", si interroga sulle possibili ripercussioni giuridiche in sede di applicazione in concreto della pena. Un'opera destinata agli studiosi, ai magistrati, agli avvocati e a tutti coloro, cultori o discenti, che intendano approfondire le loro conoscenze in tale settore.

I librai consigliano anche

I nostri partner