Amélie. Diario di una psicoterapia di De Somma Massimiliano - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio

Amélie. Diario di una psicoterapia

  • Autore: De Somma Massimiliano
  • Editore: Golem Edizioni
  • Isbn: 9788892910218
  • Categoria: Letteratura italiana: testi
  • Numero pagine: 496
  • Data di Uscita: 08/07/2021
  • Collana: Psiconauti
24,00 €
Facile da trovare

Tab Article

Cosa accade in una seduta di psicoterapia? Come e perché?si va in terapia? Cosa si dice allo psicoterapeuta e cosa risponde lui? Serve veramente? A queste e ad altre domande risponde Amélie, nome di fantasia ma protagonista reale di questo viaggio interiore che, attraverso centinaia di e-mail scritte al suo terapeuta durante il suo percorso di crescita e consapevolezza, descrive una storia di ansie e paure, di giovane studentessa alle prese con esami e professori, di relazioni sentimentali omosessuali, di amicizie vere e di convenienza, di dinamiche familiari conflittuali di rifiuto e svalutazione reciproca. Tutto ci?permette di comprendere a fondo cosa avviene in un processo terapeutico di trasformazione e crescita e come questo, attraverso lo sviluppo della consapevolezza, della responsabilità e della capacità di osservare le cose da diversi punti di vista, possa favorire un cambiamento rimuovendo i blocchi, gli ostacoli e le resistenze che limitano i nostri processi evolutivi naturali, la nostra autoregolazione organismica. Qui e ora avviene la nostra vita, e Amélie si rende conto di come abbia permesso al passato di continuare a influenzare il presente, così come l'inesistente futuro ad angosciarlo. Solo nell'attimo presente ritrova pace, equilibrio e la capacità di viverlo. Cambiano così i suoi punti di vista, le relazioni, le dinamiche familiari, i suoi interessi, gli obiettivi, non senza difficoltà ne conflitti tra il restare Bambina alla ricerca di una mamma buona, e il lasciarsi andare verso l'Adulta consapevole e responsabile delle proprie potenzialità. Come un romanzo, suggerendo libri da leggere, film da vedere e musica da ascoltare, racconta quattro anni della propria esistenza fino ad arrivare a un colpo di scena finale, la scoperta di un segreto di famiglia, che non metterà fine al suo viaggio, dandole invece l'opportunità di aprirlo verso altri orizzonti e a sempre nuove e continue scelte, così come è la vita.

I librai consigliano anche

I nostri partner