Sento dunque sogno. Frammenti di liberazione animale di Filippi Massimo - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio

Sento dunque sogno. Frammenti di liberazione animale

  • Autore: Filippi Massimo
  • Editore: Ortica Editrice
  • Isbn: 9788897011583
  • Categoria: Filosofia occidentale moderna
  • Numero pagine: 80
  • Data di Uscita: 28/01/2016
  • Collana: Gli artigli
9,00 €
Si fa attendere

Tab Article

Questi frammenti sono un lungo sogno giocato sul rincorrersi cangiante e irrefrenabile di significanti in perenne mutamento, per lasciarsi alle spalle il sordo mutismo del pensiero dell'utile. Vi soffia un'aura che spinge, delicatamente, verso il divenire altro. Verso una modalità sciamanica di rimembrare il rapporto perduto con gli altri animali o, quantomeno, di intravvederlo, a tratti, come se delle lucciole illuminassero per pochi secondi, ora qua ora là, l'oscurità della notte che ci sommerge. Che cosa sono i sogni se non tracce sfavillanti, intermezzi luminosi dentro l'opacità del sonno? I sogni non rappresentano forse l'irrompere della vita dentro la quotidiana piccola morte del sonno? Non sono forse qualcosa che buca e corrode la coscienza chiara e distinta de "l'Uomo"? Gli animali sognano ma non sappiamo cosa sognano e, auspicabilmente, non lo sapremo mai.

I librai consigliano anche

I nostri partner