Mondi lontanissimi. Storia critica della vita nello spazio, dai cosmisti russi a Elon Musk di Scharmen Fred - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
1.391.243,18€  incassati dalle librerie indipendenti
1.391.243,18€  incassati dalle librerie indipendenti
Cerca un libro o una libreria

Mondi lontanissimi. Storia critica della vita nello spazio, dai cosmisti russi a Elon Musk

  • Autore: Scharmen Fred
  • Editore: Codice
  • Isbn: 9791254500279
  • Categoria: Ingegneria e attivita affini
  • Traduttore: Bonatto M.
  • Numero pagine: 267
  • Data di Uscita: 12/10/2022
24,00 €
Facile da trovare

Tab Article

Colonizzare e abitare lo spazio è un sogno accarezzato e progettato da numerose società umane negli ultimi centocinquant'anni. E ognuno di questi sogni di esplorazione e conquista, racconta Fred Scharmen in "Mondi lontanissimi", è figlio del contesto culturale in cui è nato. Per i cosmisti russi di fine Ottocento lo spazio era il luogo dove inseguire la perfezione umana. Per gli americani negli anni Sessanta del Novecento è stato una sfida ingegneristica intrecciata con la pericolosa geopolitica della guerra fredda, fino ad arrivare agli anni Settanta, quando la NASA progettava affascinanti colonie in futuristiche stazioni spaziali. Scrittori di fantascienza, illustratori visionari e intellettuali come Arthur C. Clarke ci hanno invece suggerito una prospettiva diversa, carica di meraviglia. Oggi, invece, è il capitalismo delle grandi corporation che si è unito alla corsa (con SpaceX di Elon Musk e Blue Origin di Jeff Bezos in testa) sollevando non poche polemiche. Tra architettura e scienza, design e letteratura, "Mondi lontanissimi" è il racconto di sette paradigmi, sette visioni che hanno provato a rispondere alla fatidica domanda: sono davvero possibili altri mondi?

I librai consigliano anche