Lettere d'ufficio. La burocrazia di Carlo Collodi, Emilio De Marchi, Carlo Dossi, Carlo Levi e Augusto Frassineti, Piero Jahier, Vincenzo Padula di Bortolotti Marco - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Menu principale

Con ogni acquisto su Bookdealer sostieni una libreria indipendente del territorio.

Lettere d'ufficio. La burocrazia di Carlo Collodi, Emilio De Marchi, Carlo Dossi, Carlo Levi e Augusto Frassineti, Piero Jahier, Vincenzo Padula
Bortolotti Marco

Lettere d'ufficio. La burocrazia di Carlo Collodi, Emilio De Marchi, Carlo Dossi, Carlo Levi e Augusto Frassineti, Piero Jahier, Vincenzo Padula

Editore: Bologna University Press

Reparto: Scienza politica

ISBN: 9791254773529

Data di pubblicazione: 04/12/2023

Numero pagine: 180


25,00€
Si fa attendere

Sinossi

In questo lavoro Marco Bortolotti commenta testimonianze di vita burocratica estratte da pagine di scrittori che hanno contribuito a costruire nella coscienza collettiva lo stereotipo del passacarte ministeriale, sempre perdigiorno e vilipeso. Sottopone a perizia i testi prescelti; costringe Collodi, Emilio De Marchi, Carlo Dossi, Carlo Levi e Augusto Frassineti, Piero Jahier e Vincenzo Padula, a confessare pregiudizi, inerzie e malumori che hanno ispirato quelle loro pagine. L'autore "è burocrate ligio; consapevole dei pregiudizi che affliggono la famigerata burocrazia, affronta con passione sofferta, temi ardui; insinua con discrezione ricette di buona amministrazione condite dal buon senso di chi la burocrazia l'ha subita, studiata, adoperata, odiata e amata. Sarà per chi legge, un libro singolare e istruttivo [...]. Di particolare, sostanzioso significato, il fatto che questa penetrante, pungente attenzione critica, non venga da ricercatore universitario, ma dalle esperienze vissute da impiegato salito alla dirigenza, provvisto di cultura professionale, che trasferisce nell'indagine la conoscenza acquisita negli uffici ricoperti, valendosi della letteratura per riflettere sul malessere, malanni, pregiudizi, rimedi, della condizione burocratica". Dalla Presentazione di Paolo Pombeni. Marco Bortolotti, già coordinatore generale nelle Università di Trieste e Bologna; poi redattore di Storia Amministrazione Costituzione, rivista dell'Istituto per la scienza dell'amministrazione pubblica. Nella bibliografia dell'autore: Nota al "Bolletti", 1977, 1987; I materiali dell'Istituto delle Scienze, 1979; I libri di Lelio e Petronio dalla Volpe, 1979; Ars obstetricia bononiensis, 1988; Epistole gratulatorie, 1990; I libri del IX Centenario, 1992; Archivi per la scienza, 1994; Gaudeamus igitur. Studenti e goliardia 1888-1923, 1995; Per il museo degli Studenti, 1999; La mia Università, 2012; Università in orbace, 2021; Gadda insolito. Appigli postille pretesti, 2022.

Prodotti Correlati


Kiev
10,00 €
Facile da trovare
Mostra altri

Recensioni dei lettori


5% di sconto sul tuo primo ordine

Registrati gratuitamente e ottieni subito un codice sconto per il tuo primo acquisto.