Il tempo di Liliana. Tra musica e impegno civile (1932-1956) di Rossi Angelo - Bookdealer | I tuoi librai a domicilio
Menu principale

Con ogni acquisto su Bookdealer sostieni una libreria indipendente del territorio.

Il tempo di Liliana. Tra musica e impegno civile (1932-1956)
Rossi Angelo

Il tempo di Liliana. Tra musica e impegno civile (1932-1956)

Editore: Guida

Reparto: Storia d'europa

ISBN: 9791255630586

Data di pubblicazione: 01/12/2023

Numero pagine: 310


22,00€
Facile da trovare

Sinossi

L'Italia del 1952 era un paese povero, che stava attraversando con molte difficoltà un lungo dopoguerra. Togliatti aveva ben compreso, tenendo presente la riflessione che in carcere aveva condotto Gramsci, che la caduta del fascismo comportava per l'Italia non l'instaurazione di un regime socialista, ma di una democrazia, fondata sulla collaborazione delle forze popolari impegnate nella realizzazione di quelle riforme necessarie per far uscire dall'arretratezza non solo economica che segnava l'Italia e ne marcava il distacco con le altre nazioni dell'Europa Occidentale. In questo senso la Costituzione del '48 tracciava il cammino verso un'Italia moderna, nella quale finalmente le forze del lavoro potessero partecipare alla direzione politica [...]. Quindi, non la "dittatura del proletariato" ma quest'idea della democrazia italiana fu quella che guidò giovani, come Liliana, nell'aderire al Partito Comunista e partecipare. Ci interessava la "questione meridionale" e vedevamo che la strategia di Gramsci, l'alleanza tra operai e contadini era quella vincente per fare dell'Italia, non una copia della Russia, ma una democrazia in un paese moderno e civile.

Altro

Meraviglie
7,00 €
Si fa attendere

Prodotti Correlati


Mostra altri

Recensioni dei lettori


5% di sconto sul tuo primo ordine

Registrati gratuitamente e ottieni subito un codice sconto per il tuo primo acquisto.